lunedì 20 settembre 2010

Fusilli con zucchine e fiori

Eccovi una ricetta semplice semplice... l'ho preparata ieri sera per mia suocera, che ama molto le verdure e le pietanze non troppo elaborate:


per 4 persone:
fusilli (o altra pasta corta) 350 g
zucchine con il fiore 250 g
1 scalogno (o una piccola cipolla)
1 bustina di zafferano
parmigiano grattugiato, olio, sale, pepe


Mettete a bollire l'acqua per la pasta.
Intanto staccate i fiori dalle zucchine, tagliatene il fondo, apriteli, levate il pistillo, lavateli delicatamente per non romperli, asciugate con carta da cucina e tagliate a listerelle sottili.
Lavate e asciugate anche le zucchine e poi tagliatele a julienne (o passatele sulla grattugia a fori grossi).
Tritate lo scalogno e fatelo appassire a fuoco dolce in qualche cucchiaiata di olio in una padella capiente, aggiungete le zucchine e i fiori, salate e fate insaporire per circa 5 minuti.
Cuocete i fusilli e scolateli molto al dente, cioè circa 5/6 minuti prima della fine della cottura, tenendo da parte un mestolo dell'acqua di cottura.
Mettete la pasta nella padella con le verdure aggiungendo il mestolo d'acqua in cui avrete sciolto lo zafferano.
A fine cottura aggiungete del parmigiano grattugiato, mescolate bene e insaporite con il pepe.
Servite subito.

2 commenti:

  1. :-) rido, perchè quando ho letto che era per la suocera, lì per lì ho pensato a qualche altra erbetta, tipo la cicuta...invece, che delusione! solo un'ottima pasta corta! da noi niente più fiori, solo zucchini, purtroppo!
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  2. ma no, ma no, niente cicuta per la mia suocerina... è tutto fuorché la classica suocera, mi dice sempre che sono "la figlia che non ha mai avuto". lei ci ha sfamato per anni (mitico il suo ossobuco e insuperabile nei carciofi alla romana!), ma adesso che ha passato da un po' gli ottant'anni non ha più voglia di cucinare e bisogna prepararle dei piatti leggeri, sempre con le sue adorate verdure... averne di suocere così!

    RispondiElimina

dite la vostra! :)