mercoledì 15 giugno 2011

I (do not) love coffee: Teneri al cacao e caffè

A casa mia si è sempre bevuto il tè, al mattino e anche per cena. Il nostro pasto serale consisteva abitualmente nell'Abendbrot, cioè semplicemente da fette di pane accompagnate da burro, salumi e formaggi, d'inverno a volte preceduto da una zuppa. Tutte le sere così, a meno che non fossimo così fortunati da avere ospiti, perché per loro bisognava pur cucinare qualcosa... Ancora oggi mia mamma si chiede come mai mio fratello e io avessimo tanti amici che rimanevano a cena da noi ;-)
Durante l'Abendbrot si beveva appunto del tè leggero o una tisana e a me questa abitudine è sempre piaciuta moltissimo, anche se so che fa inorridire la maggioranza degli italiani!

Il caffè da noi si preparava soltanto la domenica pomeriggio per l'immancabile Kaffee und Kuchen: una bella fetta di torta accompagnata da una tazzona di caffè lungo tedesco, perché quello italiano è "troppo, troppo forte" (mamma dixit).
Capirete quindi perché io il caffè non lo beva mai, proprio non ce l'ho nel dna. E so che adesso mi odierete tutti, ma non mi piace neppure il tiramisù...

Ora che ho fatto outing, posso partecipare alla nuova raccolta della Massaia Canterina I love coffee? Ho pensato che un dolcetto con un po' di caffè lo potevo anche inventare e quindi vi presento i miei Teneri al cacao e caffè. Sono biscotti friabilissimi, molto profumati, con poco zucchero e poco burro. Li ho fatti oggi pomeriggio e sono già finiti...


ingredienti per una 50ina di biscotti:
90 g di nocciole sgusciate e tostate (io IGP Giffoni)
50 g di zucchero
100 g di farina 00
25 g di maizena
30 g di cacao amaro in polvere
80 g di burro
2 cucchiai + 1 cucchiaino di caffè
sale
zucchero di canna q.b.
1 tuorlo

Preparate un caffè forte con la moka.
Mettete nel mixer le nocciole sgusciate e lo zucchero e riducetele in farina.
In una ciotola mescolate la farina di nocciole, la maizena, la farina 00 e il cacao setacciato, poi unite il burro freddo a pezzetti. Aggiungete due cucchiai di caffè e un pizzico di sale, poi lavorate velocemente tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo e sodo. Formate dei filoncini del diametro di circa 3 cm, avvolgeteli nella pellicola e metteteli in frigorifero per almeno un'ora.

Sbattete il tuorlo insieme a un cucchiaino di caffè. Spennellatevi i filoncini, poi rotolateli nello zucchero di canna e tagliateli a fettine non troppo spesse.
Ponetele un poco distanziate su una placca foderata con carta forno.


Cuocete in forno statico a 180°C per circa 12-14 minuti.
Aspettate qualche minuto prima di toglierli dalla placca, poi lasciateli raffreddare completamente su una gratella.

La bassa percentuale di zucchero esalta il sapore del cacao, l'aroma del caffè è chiaramente percepibile e molto piacevole (e se lo dico io...).


Ecco il simpatico banner della raccolta: 

15 commenti:

  1. ma almeno la famosa crema di nocciole ti piace?!?io il caffè non lo bevo spesso...ma ogni tanto lo bevo il thé a cena (adoro il thé, soprattutto quando mi accompagna di notte a scrivere)....biscotti veramente molto carini.....tschuss!

    RispondiElimina
  2. Sono un incanto, ma questo sò già che lo sai ;-)

    RispondiElimina
  3. Ciao bel blog e bellissimi i biscotti, prendo nota perché io amo il coffee
    Carla

    RispondiElimina
  4. ciao Cristina, molto belli questi "teneri" e così buoni da "convertirti" (quasi) al caffè!
    Io adoro fare i biscotti nel periodo natalizio... questi me li metto nei preferiti così in quell'occasione ne avrò un tipo in più!
    Peccato che tu non abbia potuto partecipare al giochino, chissà cosa ti saresti inventata! Pazienza, alla prossima
    Grazie comunque e buona giornata

    RispondiElimina
  5. Anke io preferisco il tè....ma ke bontà!!!!^^
    Flavia

    RispondiElimina
  6. @matteo: ecccccerrrto che mi piace! ma perché, c'è dentro il caffè???? lo sai che i tedeschi sono convinti, ma convinti proprio, che la nutella l'abbiano inventata loro? seeee...
    @letiziando: che dici, potrebbero piacere anche alle tue belvotte?
    @carla: grazie mille e benvenuta!
    @fausta: ma sai che mentre li preparavo nella mia calda cucina di giugno ho proprio pensato: questi verranno ancora meglio a Natale!!
    @mirtilla: yes, golosissimi!
    @flavia: secondo me verrebbero bene anche con il tè matcha... proverò!

    RispondiElimina
  7. che belli questi biscottini, poi io al contrario di te, dormirei accanto alla moka.
    Brava.

    RispondiElimina
  8. abbiamo 2 cose in comune: lo sfondo semplice del blog ed il nome.
    poi ho sfogliato le tue ricette e le ho subito apprezzate! ti faccio i miei migliori complimenti!
    (^_^)

    RispondiElimina
  9. Ciao FataCristina e benvenuta! Ho già sbirciato da te e ho anche preso il banner del tuo magico contest...
    A presto e grazie!

    RispondiElimina
  10. Ciao Cristina!! Diversamente da te, io sono veramente una grande amante del caffè... quindi mi sciolgo letteralmente davanti a questi dolcetti, penso proprio che uno tiri l'altro!! A proposito, ci sono novità per Minù? Buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. cara silvia, purtroppo no... entro fine giugno dobbiamo trovarle assolutamente una sistemazione! grazie per aver chiesto, sei un tesoro

    RispondiElimina
  12. Molto invitanti questi "teneri"! CIAO SILVIA (con l'occasione mi sono unita ai tuoi lettori fissi)

    RispondiElimina
  13. Hai Dear

    This looks yummy....you have a lovely blog...Please check out my blog..It is for food lovers and person who love to cook..You could find so many recipes that you can easily try at home..I update this blog on a regular basis…So please follow me and motivate me..Thank you
    http://yummytummy-aarthi.blogspot.com

    Aarthi

    RispondiElimina
  14. Ho preso la ricetta, grazie.
    Appena li faccio ti faccio sapere.
    Grazie.
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina