lunedì 19 marzo 2012

L'ho rifatta! Insalata di patate al pesto

Domani scade un contest molto simpatico al quale ho deciso di partecipare al volo. Si chiama "Rimettiamole in pentola" e si tratta di riproporre una propria ricetta, scelta tra quelle postate nel primo periodo del blog, quando l’inesperienza - come dice Fabiola - la faceva da padrone!

Per non arrossire troppo non vado mai a rivedere i miei primi post... ma cercando una ricetta per il contest ne ho rivisti alcuni che mi hanno fatto tenerezza e mi hanno anche fatto capire che in questo anno e mezzo ho imparato molte cose, ho conosciuto tanti appassionati come me e soprattutto mi sono divertita un mondo!!

Ho scelto di riproporvi un'insalata di patate, che ho leggermente modificato dalla volta precedente utilizzando delle ottime olive verdi e del peperoncino piccante comperati a un banchetto pugliese. Il vecchio post lo trovate qui; più che migliorare la qualità delle foto (per me non c'è speranza, temo!), ho cercato di rendere più chiara la ricetta e il procedimento.
E chissà se questa volta avrò qualche commento in più? ;)))

Insalata di patate al pesto

ingredienti per 4 persone:
1 kg di patate
30 g di basilico fresco
20 g di pinoli + qualcuno per guarnire
fleur de sel
peperoncini piccanti sott'olio
una manciata di olive verdi grandi
olio evo

Lavate le patate e fatele lessare con la buccia in acqua leggermente salata. Sbucciatele ancora calde e schiacciatele grossolanamente con una forchetta.

Tagliate a pezzetti i peperoncini piccanti e a spicchi le olive.


Nel mixer frullate brevemente le foglie di basilico, i pinoli e l'olio evo. Poi aggiungete un pizzicone di sale.

Condite le patate con il pesto, aggiungete i peperoncini e le olive, mescolate delicatamente e guarnite con qualche pinolo.

Servite tiepido. Per una cena veloce si può accompagnare con uova sode o al tegamino.


Grazie Fabiola per questo amarcord!

17 commenti:

  1. Le patate condite quando sono fatte bene sono davvero il massimo :-D

    RispondiElimina
  2. Sara di sicuro buonissima!! uhmm

    RispondiElimina
  3. invece hai davvero migliorato la qualità delle foto...ho visto il vecchio post dell'insalata!
    è ottima l'insalata di patate...la faccio spesso in estate, devo provarla con il pesto che adoro!
    baci

    RispondiElimina
  4. che buon abbinamento!! ma sai che io mi diverto molto a vedere i primi post di voi grandi blogger? :) non è per sadismo, eh, è solo perchè mi piace vedere come siete diventate bravissime ad impiattare, fotografare, preparare i set... (magari c'è speranza anche per me!) :)

    RispondiElimina
  5. grazie per aver partecipato...

    RispondiElimina
  6. ciao! anch'io sono felicissima di seguire il tuo blog, che ricette!!!! ho finalmente trovato una ricetta della pasta provola e patate, che non ho mai assaggiato ma che a quanto pare è una pietra miliare della cucina italiana :)
    p.s. bellissimi i tuoi micetti!!

    a presto ;)

    RispondiElimina
  7. mmmmmhhhhh golosissima!!!
    mi piace mi piace mi piace....
    Cris

    RispondiElimina
  8. Ma che bontà!!! Mi piace un sacco e te la rubo...ripromettendomi di realizzarla al più presto! :-)

    RispondiElimina
  9. di una semplicità unica...ma allo stesso tempo di una squisitezza irresistibile...e poi mi vuoi far morire dimmelo...ahahahhaha

    RispondiElimina
  10. che buona! hai fatto bene a rifarla, che idea carina questo contest!
    ciao :-)

    RispondiElimina
  11. ekko la krukka!!!!! ma il pesto, è il solito tocco d'artista ;-)
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  12. Grazie per averla riproposta, a volte ci si dimentica di certi piatti!
    E poi... dove c'è il pesto c'è bontà! :P

    RispondiElimina
  13. Che buona la tua insalata!!!!

    RispondiElimina
  14. E meno male che l'hai rifatta, io sono pesto/dipendente, buona giornata.

    RispondiElimina