lunedì 16 dicembre 2013

Un biscotto americano...

...ovviamente da "Cookies" di Martha Stewart.
Questo libro l'avevo già osannato abbastanza in occasione dei Chocolate Charms, ormai dovreste conoscerlo!
E come non sperimentare una ricetta per Natale?
Guarda caso, un altro impasto al cacao... ;)

Stelle al cacao
Chocolate Cookie Cutouts
 

ingredienti per circa 50 biscotti
210 g di farina 00
35 g di cacao amaro in polvere
1 pizzico di sale
un quarto di cucchiaino di cannella in polvere
170 g di burro ammorbidito
180 g di zucchero a velo
1 uovo codice "0"
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
(opp. i semini di una bacca)
zuccherini "mompariglia" per la decorazione
 
Setacciate la farina insieme al cacao e alla cannella.
 
Lavorate il burro insieme allo zucchero a velo fino a ottenere una massa spumosa (a mano con un cucchiaio di legno oppure con il robot da cucina). Aggiungete l'uovo, i semini di vaniglia e il pizzico di sale, poi unite gradualmente il mix di farina e cacao. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettete in frigorifero per circa 2 ore o anche tutta la notte.
 
Su una superficie leggermente infarinata stendete l'impasto con il mattarello a circa 4-5 mm di spessore, poi con uno stampino a forma di stella ritagliate i biscotti. Decorateli con la mompariglia, metteteli un pochino distanziati su una placca foderata di carta da forno e metteteli in freezer per circa 5-10 minuti.
 
Poi infornate i biscotti in forno già caldo a 175°C per 8-10 minuti.
Sfornate, aspettate qualche minuto, poi trasferite i biscotti su una gratella finché si saranno completamente raffreddati.
 
Si conservano per almeno 1 settimana in un contenitore a chiusura ermetica.
 
Note:
- Rispetto alla ricetta di Martha Stewart ho ridotto la percentuale di cacao, 35 g mi sembravano sufficienti. Se volete seguire le sue indicazioni, mettetene 50 g.
- Ho anche semplificato un po' la procedura: la nostra Martha fa fare ben 3 passaggi in freezer, a me ne è bastato uno solo.
- Ovviamente queste stelline si possono decorare in altri mille modi: con cuoricini o granella di zucchero, con glasse bianche o colorate, con mandorle tritate, con perline d'argento...
- Sono un pochino fissata con la frolla, lo so, ma io la preferisco di gran lunga con solo il tuorlo e non l'uovo intero. La prossima volta - perché ci sarà una prossima volta, oh yeah!!! - farò così e metterò un po' meno farina. Anzi, perché non ci provate voi e mi dite se vi sono piaciuti?


16 commenti:

  1. Bellissimi, ma soprattutto moooolto buoni.
    Posso ben dirlo, avendo avuto l'onore di assaggiarli realizzati dalle tue mani! :)

    RispondiElimina
  2. E proverò anche questi!!
    Belli davvero!!

    RispondiElimina
  3. li provo di sicuro, ho degli stampini nuovi da inaugurare! :-)
    ciao
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e inauguriamoli questi stampini :)
      fammi sapere che forma sono, ok?
      bacio

      Elimina
  4. Ciao!
    Ma che belli questi biscottini ^_^ non ho ancora provato nessuna ricetta di Martha Stewart, ma mi sa che mi cimenterò proprio a partire da questi biscotti.
    Grazie, ciaooo

    RispondiElimina
  5. Buoni e allegri! Mi piace tanto fare i biscottini da tagliare con i taglia biscotti e decorarli con glasse e codettine! Io solitamente abbondo con il cacao, ma l'ultima volta che l'ho fatto, ho reso l'impasto troppo sodo e i biscotti sono diventati secchi e duretti!
    Buoni buoni buoni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, sono allegri! potrebbero essere perfetti anche per Carnevale :)
      io preferisco non esagerare con il cacao, ma i gusti americani sono diversi, si sa! ;)

      Elimina
  6. Detesto la glassa, una delle mie bestie nere insieme alla besciamella, per cui opto decisamente per l'allegra mompariglia e inserisco i biscotti tra quelli da fare per Natale (anche se non sono biscotti di Frau!)
    Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara claudette, non ci credo che non ti vengono i biscotti con la glassa! dai è facile :))) basta trovare la consistenza giusta: né troppo liquida né troppo densa e il gioco è fatto!
      bacio grande :

      Elimina
  7. Sono dei piccoli gioielli questi biscotti, lo posso testimoniare... :-)

    RispondiElimina
  8. Ogni anno mia zia di Bolzano mi manda una stupenda scatolona di latta piena di biscotti, ma questa ricetta mi attira molto e la metto da parte per il post feste! Brava Cris! Baciotti e ronron Helga e Magali

    RispondiElimina
  9. che buoni così cioccolatosi!! ;) appena arrivata sul tuo blog piacere di conoscerti e .. aspetta che rubo un biscottino!! ;)
    buone feste vale

    RispondiElimina