mercoledì 23 febbraio 2011

Fusilli al kamut con crema di avocado

Partecipo con grande piacere all'iniziativa di Sonia del blog Oggi pane e salame, domani... dedicato alla campagna di informazione sull'endometriosi, una malattia femminile poco conosciuta ma purtroppo assai diffusa. Tutte le informazioni le trovate qui. Non si tratta della solita gara tra foodblogger, ma di un "Contest perBene"! Ecco dunque il mio contributo con i Fusilli al kamut con crema di avocado. La pasta al kamut l'ho piacevolmente scoperta da poco (info su questo antico cereale le potete trovare qui) e il suo sapore è davvero ottimo, oserei dire una via di mezzo tra la pasta "normale" e quella integrale...


ingredienti per 4 persone:
320 g di fusilli al kamut bio
un avocado maturo
mezzo lime
pomodori secchi sott'olio
una manciata di pinoli
una manciata di foglie di basilico fresco
2 fette di pane integrale
sale, maggiorana, olio evo
uno spicchio d'aglio (se piace)

Levate la crosta alle fette di pane integrale e tagliatele a cubetti. Condite con un pizzicone di sale e uno di maggiorana tritata e mettete in una teglia. Fate dorare in forno a 180°C per circa 8 minuti. Quando i cubetti sono freddi, sbriciolateli finemente con un batticarne.

In un padellino antiaderente tostate leggermente i pinoli e poi frullateli per pochissimi minuti insieme alle foglie di basilico, a qualche cucchiaiata di olio evo (possibilmente ligure) e - se piace - unite anche uno spicchio d'aglio.

Sbucciate l'avocado, tagliatelo a dadini, irrorate con il succo di mezzo lime e schiacciate con una forchetta fino a ridurlo in crema. Aggiungete il pesto e aggiustate di sale.


Tagliate a piccoli pezzi i filetti di pomodoro sott'olio.
 

Lessate i fusilli al kamut in abbondante acqua salata.
 
Allungate la crema di avocado con un po' dell'acqua di cottura e conditevi la pasta. Distribuite nei piatti e guarnite con i pomodori e il pane sbriciolato.
 
Se volete farne una versione estiva, potete intiepidire la pasta passandola velocemente sotto l'acqua fredda e poi scolatela bene. Inoltre potete sostituire i pomodori sott'olio con un pomodoro fresco tagliato a cubetti.

22 commenti:

  1. Eh caspiterina oggi a pranzo ho mangiato solo un panino, potevi fare un fischio e dirmi che questa pasta fumante era pronta in tavola, sarei corsa da te come Furia (il cavallo del West;)) irresistibile, ci sono tutti gli ingredienti che mi piacciono!!!
    Inserisco subito nel Contest e ti ringrazio di cuore per aver partecipato (anche senon mi hai chiamata per condividerla ;)) se vorrai postarne altre ti aspetto stavolta, con la forchetta in mano!
    bacioni
    Sonia

    RispondiElimina
  2. che dire,sembrano divini!!
    io poi adoro l'avocado in cucina,molto piu'come salsina o condimento che come frutto vero e proprio!!!

    RispondiElimina
  3. Cristina, questa pasta dice mangiami! E che abbinamento originale... brava!

    RispondiElimina
  4. ma che bella ricetta!!! non avrei mai pensato di utilizzare l'avocado in un sugo per la pasta : ottima idea...io al massimo preparo il guacamole!!! bacissimi

    RispondiElimina
  5. E allora....la prossima volta chiama anche me.... il Kamut lo conosco solo attraverso il cous-cous ---emi è piaciuto tantissimo!!! BAcioni, Flavia

    RispondiElimina
  6. L'avocado l'ho sempre a casa... domani la faccio!

    RispondiElimina
  7. Che buono il Kamut!!! Anche noi l'abbiamo scoperto da poco e questi fusilli sono davvero golosi... fanno venire l'acquolina!

    RispondiElimina
  8. Ma che buona l'avocado nella pasta non l'ho mai provato, la proverò presto questa tua ricetta grazie!
    Baci e brava!

    RispondiElimina
  9. Avocado e pomodori secchi che bell'accoppiata, la faccio anche io ma non conosco il kamut, immagino pero' che questo piatto sia delizioso. Buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Che bell'accoppiata! Interessante....

    RispondiElimina
  11. Complimenti per l'abbinamento degli ingredienti...sono davvero ottimi.
    Approfitto per ricordarti che ci sono ancora 10 giorni a disposizione per partecipare al contest "Frutta in pentola" della Emile Henry.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  12. un abbinamento decisamente insolito ma molto gustoso, mi piacerebbe provarlo.ottimo l'utilizzo della pasta al kamut

    RispondiElimina
  13. Ciao Cristina, grazie per la visita, e bellissima questa pasta!

    Ti seguo anch'io :-)

    a presto

    Alessandra

    PS
    ho anche un'atro blog, se t'interessa, con tante immagini della Nuova Zelanda (ed altri paesi) oltre alle ricette. E' questo

    http://alessandrazecchini.blogspot.com/

    RispondiElimina
  14. @sonia: prometto, la prossima volta il fischio te lo faccio!! grazie a te e a presto
    @mirtilla: anch'io ho una (sana) passione per l'avocado!
    @ale: grazie carissima, un super abbraccio
    @laroby: è davvero buono e l'abbinamento con il pesto gli dà un sapore speciale (sono modesta, eh?)
    @elifla: purtroppo sei un po' lontanina... però mai dire mai! bacioni
    @stefania: sicuramente troverai un'ottima versione gluten-free!
    @luca&roberta: grazie! la vostra schiacciata è un sogno...
    @gloria: dài prova e fammi sapere! grazie
    @chamki: sono sicura che il kamut ti piacerebbe, ma questo condimento lo puoi abbinare a tante altre cose (e a te la fantasia non manca di certo!)
    @ceci, ramona, lucy: graaaazie!
    @alessandra: ho visto il blog, bellissimo anche questo! ma come fai a stare dietro a tutto?? ho sognato sulle foto della sardegna...

    RispondiElimina
  15. Che buoni...che acquolina....x 3...Civette...affamate!!!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Cristina! Mi sono aggiunta ai tuoi followers anche se saprai che in cucina sono negata. Se mi concedi uno spazietto OT, come fa Chamki, proverò a seguirti. :)

    RispondiElimina
  17. civettine, 3 volte grazie!
    ciao dona! sarai SEMPRE la benvenuta!!

    RispondiElimina
  18. magnifica ricetta, che sapori, che abbinamento...!!!
    grazie della tua visita e che bel blog interessante anche il tuo!
    a presto.
    Ele

    ps: un grattino a Mico e Leo

    RispondiElimina
  19. che piattino succulento mamma mia!

    RispondiElimina
  20. @ ele: i grattini sono stati apprezzati!! ;-)
    @ ely: grazie e benvenuta! smack

    RispondiElimina
  21. Mmmm che buoni!!! Io adoro l'avocado e questa pasta è sicuramente buonissima :-) Complimenti! Mi sono iscritta con piacere al tuo blog :-) Se ti va passa a trovarmi
    Ciao, a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie federica! ho già ricambiato la visita :)
      buone vacanze e a presto!

      Elimina