giovedì 31 marzo 2011

Cucchiai all'italiana al pesto di rucola

Che nessuno mi venga a dire che una mezza tedesca non può partecipare ai festeggiamenti per i 150 anni dell'Unità d'Italia! Sono convinta che tutte le unioni siano importanti, mentre le divisioni non portano quasi mai nulla di buono... Una festa bellissima è per me il "Tag der deutschen Einheit" che si celebra il 3 ottobre, ogni anno. Speriamo che anche il 17 marzo possa diventare una ricorrenza annuale, l'Italia se lo merita e... ha sempre bisogno di una rinfrescatina alla "memoria storica"!

Molto volentieri partecipo al contest "Una ricetta lunga 150 anni" di Alex, la simpatica e romanissima cuoca a tempo perso. La mia proposta per la categoria "fingerfood e antipasti" è semplice, forse banale, ma mi è piaciuto molto l'abbinamento dei sapori e sulla tavola questi cucchiai all'italiana non passano certo inosservati:


ingredienti per ca. 12 cucchiai:
mezza burrata freschissima
40 g di mandorle
un mazzetto di rucola (circa 30 g)
ottimo olio evo
un pizzico di sale
pomodori secchi q.b.

Mettete nel mixer la rucola lavata e asciugata, le mandorle, un pizzico di sale e olio quanto basta a ottenere un pesto non troppo fluido.
Tagliate la burrata in piccoli pezzetti.
Dai pomodori secchi ricavate dei rettangolini.
In ogni cucchiaio versate un poco di pesto, adagiateci sopra la burrata e guarnite con i rettangolini di pomodori.
 


La presentazione viene molto bene anche in piccoli bicchierini trasparenti (verrine).
(ricetta liberamente ispirata al bel libro "Piccoli cucchiai all'italiana" di Laura Zavan, ed. Bibliotheca Culinaria)

13 commenti:

  1. Anche io spero che il 17 marzo diventi festa nazionale!!!

    Intanto se trovo la burrata...mi godo questi cucchiai all'italiana!!! Bacioni

    RispondiElimina
  2. oltre che gustosi sono anche molto belli e caratteristici :)

    RispondiElimina
  3. Ma che belliiiiiiii!! Colorati, profumati...e poi che buona è la burrata!!! Buona giornata ciao

    RispondiElimina
  4. Bellissimi, coloratissimi ed originalissimi! Brava!

    RispondiElimina
  5. Sai che proprio ieri ho comperato la rucola per preparare il pesto ??? e allora ho deciso, questa mattina vado in città a cercare la burrata che, normalmente, il mio fornitore italiano riceve il giovedi' ... quindi, oggi è il giorno giusto per copiare la tua idea :)
    Buon fine settimana !

    RispondiElimina
  6. Cristina.. belli, belli, belli, e sicuramente anche buoni!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Che belli, Cristina! Davvero coreografici. :)

    RispondiElimina
  8. grazie a tutte, un veloce saluto da quel di Treviso... vado a farmi un prosecchino!

    RispondiElimina
  9. Eccomi !!!! Come posso farmi perdonare perche' arrivo tardi??
    Molto buoni ed interessanti i tuoi cucchiani se vuoi metto una buona parola con il giudice ;0)) scherzo non posso..
    Grazie per partecipare al mio contest

    Alessandra

    RispondiElimina
  10. buoni questi cucchiaini tricolore!!!! diciamo che come giudichessa degli antipasti potrei anche essere corruttibile dipende!!!!! a parte gli scherzi in bocca al lupo!!!!

    RispondiElimina
  11. ciao alessandra e claudia, grazie a voi per il bel contest (e con questo non voglio mica corrompere nessuno ;-) )!!

    RispondiElimina
  12. molto belli e presentati veramente bene!!

    RispondiElimina