mercoledì 13 giugno 2012

Pronti per l'estate? Ricette greche a gogò!!

Bentornati al nostro appuntamento con lo Starbooks!
Questo mese avevamo proprio voglia di proporvi dei sapori mediterranei, e cosa c'è di più mediterraneo della Grecia??
L'autrice del nostro libro a casa sua è famosissima, qui da noi la conoscono forse in pochi, ma è un fatto che Vefa Alexiadou sia considerata l'ambasciatrice della cucina greca nel mondo. La casa editrice Phaidon ha pubblicato in italiano la sua "bibbia", La Cucina di Vefa, ed è proprio questo il librone che stavolta esploreremo insieme alla collaudatissima squadra dello Starbooks.


Il primo appuntamento è dedicato ai mezedes, i tipici antipasti o stuzzichini greci, che - serviti in quantità - possono anche costituire un pasto intero. Ce n'è una varietà infinita: dalle semplici olive nere alle polpettine di carne o pesce, dalle foglie di vite ripiene alle frittelle, le verdure, le crocchette... idealmente da accompagnare con l'ouzo o con il vino bianco retsina.

Diamo quindi inizio alle danze con degli spettacolari involtini di melanzane. Vi consiglio di prepararli in quantità, perché spariscono alla velocità della luce!!

Involtini di melanzane al formaggio (Bourekakia melitzanas)

ingredienti per ca. 25 involtini:
5 melanzane grandi tagliate (io ho usato quelle allungate)
sale
poco olio d'oliva
farina, per infarinare
2 uova leggermente sbattute con 2 cucchiai di olio evo
120 g di pangrattato
olio vegetale, per friggere
per il ripieno:
15 g di burro
1 cucchiaio di farina
300 g di feta sbriciolata (o metà feta e metà ricotta)
150 ml di latte caldo
1 uovo leggermente sbattuto
150 g di formaggio saporito e stagionato (io 200 g di pecorino)
una grattata di noce moscata
sale, pepe

Vi consiglio innanzitutto di preparare il ripieno: quando è freddo è molto più facile da manipolare, l'ho imparato a mie spese...!
Sciogliete a fuoco bassissimo il burro in un pentolino dal fondo spesso. Unite la farina e fatela tostare per pochi minuti, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Togliete dal fuoco e unite la feta e il latte caldo e mescolate il tutto energicamente. Rimettete sul fuoco dolce e fate addensare per circa 6/7 minuti, mescolando sempre. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare un poco, mescolando ogni tanto. Poi incorporate l'uovo sbattuto, il formaggio grattugiato e la noce moscata, insaporite con pepe e pochissimo sale e lasciate raffreddare completamente in frigorifero.

Tagliate le melanzane a fette sottili nel senso della lunghezza, disponetele in uno scolapasta, spolverizzate di sale ogni strato e lasciate spurgare per una mezz'oretta.

Sciacquate le fette di melanzana, premetele delicatamente e tamponatele con carta da cucina.
Scaldate bene una piastra in ghisa. Spennellate le fette di melanzana con poco olio d'oliva e cuocetele sulla piastra pochi minuti per lato.

Prelevate 1 cucchiaio di ripieno per volta e formate un cilindretto. Appoggiatelo all'estremità di una fetta di melanzana e arrotolate a involtino. Ripetete così per tutte le fette di melanzana.


In 3 piatti diversi preparate la farina, il pangrattato e le uova sbattute con l'olio.
Passate gli involtini prima nella farina, poi nell'uovo ed infine nel pangrattato. Riponete in frigorifero per circa mezz'ora per far rassodare l'impanatura.

In una padella profonda scaldate l'olio vegetale a 180°/190°C.
Friggetevi pochi involtini per volta per circa 7/8 minuti, finché risultano dorati. Scolateli, appoggiateli su carta da cucina per eliminare l'olio in eccesso e servite.

Dice Vefa che i bourekakia impanati si possono conservare in frigorifero fino a 12 ore e in freezer per 1 mese: sono quindi ideali da preparare in anticipo e friggere solo al momento di servire.

E ora non perdetevi gli altri mezedes delle mie colleghe! Da Ale e Dani di MenuTuristico scoprirete, oltre alla presentazione del libro, il Saganaki di cozze, da Patty di Andante con gusto i Calamari e Zucchine fritte e da Alessandra di Ale only kitchen sia l'Antipasto cretese che le Frittelle di zucchine con tzatziki.
Cristina invece questo mese starà in panchina causa trasloco, ma l'aspettiamo al più presto insieme a... ah no! questa è una sorpresa ;)))

P.S.: Questo è il mio 200° post e sono felicissima di festeggiarlo insieme alle mie amiche "starbookiane" e insieme ai miei 300 e passa followers! Wow!!!

17 commenti:

  1. Ma davvero sei già a 200 post? Incredibile, sei una grande! Auguri allora e mai maniera fu migliore di celebrarla con queste meravigliose melanzane in involtino che mi ingolosiscono parecchio. Il libro di Vefa è una scoperta meravigliosa e credo che mi divertirò moltissimo a studiarlo e provare le ricette, che continuerò a fare fino a che avrò voglia di mare e di estate. Ti abbraccio fortissimo e stringi i denti! Pat

    RispondiElimina
  2. purtroppo non sono mai stata in Grecia ma i vostri stuzzichini già me ne fanno pentire! e complimenti per il traguardo!!!
    Francesca

    RispondiElimina
  3. 200 post, complimenti!!!
    E complimenti per questo piatto super invitante :-)

    RispondiElimina
  4. Complimenti per i 200 post e per tutto il resto! Questi involtini mi hanno fatto venir fame!

    RispondiElimina
  5. Evvai, 200 post- e tutti pieni di meraviglie!
    Mancavano le melanzane all'appello di oggi e finalmente arrivi tu a colmare la lacuna. concludo una felice pausa pranzo sullo Starbooks con te- e il rimpianto è di non aver bissato, con le Mezas... ma abbiamo un'estate intera per recuperare, no?
    Grazie ancora!

    RispondiElimina
  6. brava! e te lo dice una che di cucina greca se ne intende!!!!

    irene

    RispondiElimina
  7. Melanzane ??? Le mie preferite ! Antipasti sfiziosi? Ideali per l estate alle porte annaffiati con il vinello giusto ! Complimenti per i 200 post!! Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  8. le melanzane nella cucina greca sono delle prime donne!!
    ottimi questi involtini, ottima scelta ed esecuzione
    a presto
    CrisG

    RispondiElimina
  9. Sarai (con le tue compagne d'avventura) un punto di riferimento della mia estate quasi certamente senza mare (e anche con poca montagna)...
    Questi involtini si mangiano con gli occhi!
    Claudette

    RispondiElimina
  10. Cara Cristina, anche questi involtini finiranno nel mio piatto molto presto.... ma quante ricette devo ancora provare dal libro di questo mese?!? Ormai ho perso il conto ;-)
    I tuoi involtini sono fritti a perfezione, e non è per nulla una cosa scontata...!
    Complimenti per i 200 post!!!

    RispondiElimina
  11. Golosissimi questi involtini!!!!

    RispondiElimina
  12. Una variante degli involtini che faccio di solito...molto invitanti!!!

    RispondiElimina
  13. Hei meine Liebe
    Tardi...ma finalmente avevo tempo di guardare i tuoi ultimi Post. E questi rotolini sono perfetti per l'invito di domani sera! Si possono mangiare anche fredde? o fare con zucchine? Non sono proprio una apassionata di melanzane...Il nuovo lavoro ti piace?
    Saluti, Siggi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hallo Siggi!
      Sono buoni caldi, appena fatti...
      Con le zucchine puoi provare senz'altro, per me vengono perfetti! Anzi, se usi le zucchine puoi anche provare a servirli freddi.
      Il nuovo lavoro è mooooolto impegnativo, ma mi piace! Danke fürs Fragen :)))
      Alles Gute

      Elimina
  14. Li ho fatti ieri! Sono un pò laboriosi ma superlativi!!
    Li rifarò assolutamente!

    RispondiElimina