domenica 8 luglio 2012

Rieccomi!

Iuhuuuu... toc toc... c'è ancora qualcuno???

Povero il mio blogghino abbandonato, ormai sono giorni e giorni che non scrivo più niente... anche le mie email si stanno accumulando senza essere lette e su facebook ormai mi hanno data definitivamente per dispersa!!
Causa di questa latitanza è il mio nuovo lavoro full-time, molto stimolante ma anche molto impegnativo, che per il momento non mi lascia tanti spazi liberi. Praticamente da un mese a questa parte non ho più cucinato nulla e quasi quasi stavo pensando di passare il testimone a mia figlia :))) Se a un certo punto troverete soltanto ricette di crêpes, budini al cioccolato e pastasciutte, sappiate che è lei che si è definitivamente impadronita dei fornelli!

Oggi pomeriggio però sono temporaneamente uscita dal letargo per saldare il mio debito con il nostro fantastico cat-sitter, che nutre Mico e Leo durante le nostre assenze nei weekend. E' il figlio dei nostri amici vicini di casa, ha appena compiuto vent'anni (auguriiiii!!!) ed è golosissimo dei miei muffin, che sono appunto il suo "compenso". Domani darà un importante esame di ingegneria e vi prego di fargli insieme a me un grandissimo in bocca al lupo!

I muffin di Francesco (al cioccolato e pesca noce)
 

ingredienti per 12 muffin:
80 g di cioccolato fondente, tritato grossolanamente
60 g di burro
220 g di farina autolievitante
2 cucchiai di cacao amaro in polvere
1 pizzico di bicarbonato
150 g di zucchero di canna
1 pizzico di sale
100 ml di latte
2 cucchiai di yogurt bianco
1 pesca noce
zucchero a velo

Mettete il cioccolato tritato e il burro tagliato a pezzetti in un pentolino dal fondo spesso e fateli sciogliere a bagnomaria mescolando ogni tanto.

Nel frattempo tagliate in quarti la pesca noce, sbucciatela e tagliate la polpa a piccoli dadini.

Setacciate la farina insieme al cacao e al bicarbonato, poi aggiungete lo zucchero e il pizzico di sale. Versate il latte e il cioccolato fuso e mescolate brevemente. Incorporate anche i cucchiai di yogurt e i dadini di pesca noce e date un'ultima mescolata.

Inserite i pirottini di carta nello stampo per muffin e riempiteli con l'impasto per 3/4.
Fate cuocere i muffin in forno già caldo a 170°C per 25-30 minuti.
Sfornateli, lasciateli raffreddare un poco, poi spolverizzateli con lo zucchero a velo.

Alla prossima... speriamo presto!!

Mi sono appena accorta che questi muffin sono perfetti per la fruttosissima raccolta di Dauly:

19 commenti:

  1. Ciao Cri dai piano piano ti abituerai ai nuovi ritmi e posterai di nuovo! Baci

    RispondiElimina
  2. ha ragione il cat sitter ad ingolosirsi dei tuoi muffin, sono deliziosi. In bocca al lupo a lui comunque per l'esame.
    In quanto a te sono felice abbia trovato un lavoro stimolante, tienitelo stretto di questi tempi, fare qualcosa che piace è sempre più difficile. Non ti dimentichiamo comunque vadano le cose e accoglieremo a braccia aperte anche tua figlia.
    un bacione

    RispondiElimina
  3. Muffins niente male :)
    Tutta la mia simpatia al futuro ingegnere che si occupa dei gatti.

    RispondiElimina
  4. Bello leggerti di nuovo! Non preoccuparti, sappiamo che hai questa nuova sfida da affrontare e, mettici pure il carico del caldone di questi giorni.... altro che voglia di cucinare!!!
    Belli e da copiare subito, i tuoi muffins... per le merende del prossimo WE!!!
    Buona giornata
    Nora

    RispondiElimina
  5. Welcome to the club! Ottimi e "stagionalissimi" muffins

    RispondiElimina
  6. La scusa è valida, ma non ti assentare troppo, mi mancano i tuoi post!!!!!
    Se mi ripaghi con questi muffin vengo a prendermi cura io dei tuoi gatti ;-)

    RispondiElimina
  7. Vedrai che dopo un po' di rodaggio riuscirai a cucinare,a sperimentare e a postare ugualmente. Si devono fare un po' di equilibrismi, ma si può fare (e se ci riesco io ....)
    Buon lavoro!
    Claudette

    RispondiElimina
  8. Hanno un'aria morbidissima e molto golosa [se ne sente quasi il profumo]:)

    RispondiElimina
  9. certo che ci siamo :)
    allora un in bocca al lupo a te per il nuovo lavoro e al cat sitter per l'esame! :))

    RispondiElimina
  10. Io son tornata da un po'...ma due balle...

    RispondiElimina
  11. Mi offro come sostituta del catsitter ,.....eventualmente!
    francesca

    RispondiElimina
  12. grazie a tutti!!
    e la buona notizia è che l'ingegnerino ha passato l'esame :)))

    RispondiElimina
  13. fossi più vicina ti farei io da cat sitter, naturalmente pagata in questo modo! che buoni, li voglio fare!
    di questi tempi non bisogna lamentarsi del troppo lavoro, fa niente se latiti dal blog o da fb, quando hai tempo ritrovi tutte!

    RispondiElimina
  14. uh scusa, grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  15. Complimenti per la deliziosa ricetta!!! Felice serata

    RispondiElimina
  16. questi muffin sono bellissimi e penso buonizzimi, peccato non poterli assaggiare! Spero che il tuo lavoro ti piaccia! baciotti e ronron Helga e Magali

    RispondiElimina
  17. muffins molto golosi, buon lavoro e a rileggerci presto :-)

    RispondiElimina
  18. ciao Cristina, grazie per la tua visita, questi dolci sono deliziosi.

    RispondiElimina