lunedì 9 gennaio 2017

Un francese, un inglese e un tedesco...

...entrano in un bar.
Ehmmmmm no, questo non è diventato un blog umoristico, ma mi sembra proprio una barzelletta scrivere un nuovo post dopo così tanto tempo!!
Fra i miei buoni propositi del 2017 c'è quello di pubblicare almeno una ricetta al mese (ce la posso fare, dai!) e dunque eccomi qui a iniziare bene l'anno. Per ispirarmi e motivarmi ho anche pensato a un tema, che è quello a cui si riferisce il titolo: ogni post sarà dedicato a una ricetta straniera, ripresa da una delle numerosissime riviste in lingua francese, inglese o tedesca che possiedo.
Vi piace l'idea?
L'onore di aprire questa rassegna internazionale spetta alla cucina francese. E' una ricetta chic, semplice e veloce, nel più puro stile d'oltralpe, tratta da una vecchia edizione di Saveurs.
I francesi credo che lo mangino come dessert, noi l'abbiamo interpretato come un secondo leggero.

Camembert e mele speziate al miele
Saveurs n. 188, Décembre 2011/Janvier 2012

Ingredienti per 4 persone:
1 Camembert (o Mont d'Or) in confezione di legno, 250 g
2 mele, della varietà che preferite
20 g di burro
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
1 pizzicone di semi di cumino
mezzo cucchiaino di cannella in polvere
2 cucchiai di miele liquido, di acacia o castagno
qualche fogliolina di spinaci freschi
pepe di mulinello

Tagliate ciascuna mela in 8 spicchi, eliminate il torsolo e pelateli.
Scaldate il burro e l'olio in una padella antiaderente, aggiungete gli spicchi di mela, i semi di cumino e la cannella. Mescolate bene finché tutti gli spicchi sono ricoperti dalle spezie e fate dorare a fuoco vivace. Infine aggiungete il miele e fate caramellare leggermente per circa 2 minuti.
Versate le mele ben calde in un piattino e aggiungete subito un pezzo di formaggio in modo che si sciolga un poco. Nappate con un po' di salsa di cottura, spolverate con il pepe macinato al momento e guarnite con qualche foglia di spinacio.
Voilà! servite immediatamente.

Buon Anno a tutti!

9 commenti:

  1. Facciamo che non è un buon proposito ma una promessa. E dai: i propositi non si mantengono quasi mai, le promesse sono un impegno. Sono certa che ce la puoi fare: ci manchi un sacco.
    Ti auguro un meraviglioso 2017, pieno di promesse mantenute.
    Baci grandi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Patty, anche a te auguro un anno fantastico, te lo meriti!!
      I propositi di una tedesca sono come promesse...
      Un abbraccio stritoloso

      Elimina
  2. ehm scusa non ho capito come usare la scatola di legno del Camembert nella ricetta...me lo spieghi? :O
    Scherzi a parte, brava Cristina, ripartenza alla grande!! Questa è una ricetta "chic-chissima" , io lo voto come dessert della nostra prossima cena!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah!!!! c'è sempre qualcuno che le barzellette non le capisce... 😂😂😂
      alla prossima!

      Elimina
  3. Vedo che non sono la sola a formulare propositi: peccato che io poi li accantoni sempre perchè al di qua dello schermo c'è sempre qualcosa di più importante del blog e la "vita vera" prende il sopravvento....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Claudette, ce la possiamo fare!
      Anche il blog fa parte della vita vera... :)
      Un abbraccio

      Elimina
  4. Magali ed io condividiamo appieno i tuoi buoni propositi e, soprattutto, l'aver scelto una ricetta francese per iniziare!
    Ricetta sfiziosa che non abbiamo ancora provato! Grazie Cristina per questo inizio!
    Se al tuo post aggiungessi un particolare come ... il primo o il secondo o il terzo mercoledì o qualsivoglia altro giorno del mese allora sarebbe il massimo!!! Mi raccomando tieni fede a questo proposito che noi passiamo volentieri da te! Un bacione Helga e Magali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Helga, è sempre un grande piacere leggerti! Vive la France e a presto... :)

      Elimina
  5. The blog are the best that is extremely useful to keep.
    I can share the ideas of the future as this is really what I was looking for,
    I am very comfortable and pleased to come here. Thank you very much!
    ดูหนัง

    RispondiElimina