lunedì 24 dicembre 2012

Rondelle di sfoglia ai porri e... Buon Natale!

Come molti di voi, ho trascorso la giornata in cucina preparando cose buone, tradizionali e non, per festeggiare sia la Vigilia che il Natale. Per fortuna non devo occuparmi di tutto il menu, con mia mamma e mia cognata ci dividiamo il lavoro...

Di solito per le feste mi scateno con mille ricette, ma quest'anno abbiamo deciso di fare un menu assolutamente light, in modo che mio fratello - reduce da un recentissimo intervento cardiaco - possa mangiare tutto senza sentirsi discriminato!

Per la Vigilia, che passeremo con una parte della famiglia di mio marito e dove non ci sono convalescenti ;))), ho preparato un piccolo antipasto sfizioso:

Rondelle di sfoglia ai porri

 
ingredienti per ca. 20 rondelle:
3 porri
2 patate medie
3 acciughe sott'olio
olio evo
poco sale, pepe di mulinello
1 rotolo di pasta sfoglia (rotonda o rettangolare)
1 piccola scamorza affumicata
1 uovo codice "0" per spennellare
 
Pelate, lavate e asciugate le patate, poi tagliatele a piccoli cubetti.
Mettetele in una padella con poco olio e qualche cucchiaiata d'acqua e fatele cuocere mescolando di tanto in tanto per non farle attaccare.
Nel frattempo mondate i porri della parte verde, tagliateli a metà e lavateli accuratamente sotto l'acqua corrente. Tagliateli finemente e aggiungeteli nella padella con le patate. Fate cuocere per circa 6-7 minuti.
Intanto scolate le acciughe dall'olio, tamponatele con carta da cucina, spezzettatele e aggiungetele alle verdure.
Infine salate e pepate e fate raffreddare.
 
Stendete la pasta sfoglia sopra un foglio di carta da forno, distribuitevi uniformemente le verdure ormai fredde e spolverate con la scamorza grattugiata. Aiutandovi con la carta forno arrotolate la sfoglia più stretta che potete, poi lasciate riposare il rotolo in frigorifero per almeno un'ora.
 
 
Con un coltello ben affilato tagliate la sfoglia a rondelle di circa 1 cm di spessore, disponetele su una teglia ricoperta di carta forno, spennellate con l'uovo sbattuto e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti. Poi sfornatele velocemente e con l'aiuto di una paletta girate le rondelle dall'altro lato. Fate cuocere ancora per 5-7 minuti, finché saranno ben colorate.
 
Ottimo con un bel bicchiere di bollicine.
 
Buon Natale a tuttiiiiiiiii!!!!
 
 
 

8 commenti:

  1. Ma non mi dire che tu stai sotto quella neve e con quelle bacche rosse a portata di mano!!! che bello. giusto il tempo per addentare una di queste tortine, che io farò di certo escludendo il formaggio (qui non la troverei nemmeno, la provola).

    RispondiElimina
  2. Auguro a te e ai tuoi cari un felice Natale e un sereno nuovo anno pieno di tanti sorrisi, tante soddisfazioni e tanto amore!

    Alice

    RispondiElimina
  3. Tesoro buon Natale anche a tutti voi ed un abbraccione atuo fratello, baci Flavia

    RispondiElimina
  4. Ottimo suggerimento per l'ultimo dell'anno (ormai devo pensare a quello....)
    Auguri!
    Claudette

    RispondiElimina
  5. Questa ricetta piacera' sicuramente alle mie figlie e ai generi.Me la tengo pronta per le prossime giornate giacche', da queste parti, i pranzi e le cene non si esauriscono con il Natale :)))
    Tantissimi auguri a te e famiglia e un augurio speciale, di buona convalescenza, a tuo fratello.
    Mille abbracci
    Eugenia

    RispondiElimina
  6. Tantissimi auguri...in ritardo...valgono per la befana, ne??!! Un abbracciooo.

    RispondiElimina

dite la vostra! :)