domenica 20 maggio 2012

Budino salato di zucchine con fiori di mais e salsa alla menta

E anche questa volta per l'mt challenge ho preparato una ricetta che non avevo mai fatto prima (a volte mi chiedo: ma cos'è che cucinavo prima dell'mtc???). Incredibile ma vero, non conoscevo neanche l'esistenza del budino salato! Sformati, flan, soufflé... questi li ho fatti tutti, ma il budino salato no. E, dopo averlo provato, mi chiedo il perché, visto che è BUONISSIMO!!!!
Il marito, che è sempre avarissimo di complimenti e moooooolto sospettoso nei riguardi dei miei esperimenti culinari, addirittura mugolava di piacere... Quindi test superato a pieni voti, il budino entrerà di diritto nei miei menù ufficiali!

Di tutto questo devo ringraziare di cuore Francesca alias Acquolina, la vincitrice della scorsa edizione, che con la sua perfetta torta frangipane ha avuto la meglio su più di 200 proposte (e scusate se è poco).

Non avendo mai cucinato prima un budino salato, non ho osato troppo e ho scelto degli abbinamenti più che collaudati: zucchine, feta, menta... Sono molto soddisfatta dei biscottini, che mi sono venuti alla perfezione al primo tentativo :))

Questa è una ricetta vegetariana e anche gluten-free.

Budino salato di zucchine con fiori di mais e feta su salsa di yogurt alla menta


ingredienti per 35/40 biscottini:
120 g di farina di mais fumetto impalpabile
100 g di feta sbriciolata
60 g di burro a pezzetti
2 cucchiaini di sesamo nero
pepe
pochissimo sale

Lavorate insieme tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto liscio e sodo (eventualmente aggiungete pochissima acqua fredda, ma non dovrebbe essere necessario). Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettete in frigorifero per almeno 1 ora e mezza.
Con il mattarello stendete l'impasto a circa mezzo centimetro di spessore, ritagliate dei piccoli fiori (o altre forme), adagiateli su una placca rivestita di carta forno e cuocete a 180°C per 14-15 minuti.
Sfornateli e metteteli su una gratella per farli raffreddare completamente.

ingredienti per 3/4 budini salati:
250 g di zucchine
un cipollotto
burro, olio evo
50 ml di panna fresca
1 uovo codice "0"
20 g di parmigiano grattugiato
sale

Lavate e mondate le zucchine e tagliatele a rondelle fini.
Tritate finemente la parte bianca del cipollotto e fatelo stufare in una noce di burro e poco olio. Aggiungete le zucchine, una presa di sale e cuocete a fuoco basso finché sono ben cotte.
Frullate le zucchine insieme alla panna, poi aggiungete l'uovo e il parmigiano e mescolate bene.
Imburrate generosamente gli stampi (io ho utilizzato quelli usa-e-getta in alluminio) e distribuitevi il composto.
Riempite una teglia con due dita di acqua calda, adagiatevi gli stampini e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 30-35 minuti.
Sfornate e aspettate circa 10 minuti prima di rovesciare i budini.

ingredienti per la salsa:
un vasetto di yogurt greco colato
il succo di mezzo limone
le foglie di 3 rametti di menta
un pizzico di sale

Frullate insieme tutti gli ingredienti fino a ottenere una salsa verde chiaro non troppo fluida.

Componete il piatto: versate qualche cucchiaiata di salsa su ogni piatto, rovesciatevi sopra il budino direttamente dallo stampo e decorate con qualche biscotto di mais.

la farina perfetta per questi biscotti!

si possono preparare anche il giorno prima
E con questa ricetta partecipo all'mtc di maggio e spero di avervi fatto venire... l'acquolina!

36 commenti:

  1. Prendo nota, una bellissima idea anche per un antipasto leggero e molto primaverile. Grazie, Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero, è leggerissimo! oggi qui sembra novembre... meglio consolarsi con una buona ricetta ;))

      Elimina
  2. Pure io lo voglio fare! Deve essere davvero delizioso!!!

    RispondiElimina
  3. l'acquolina mi è venuta eccome, nemmeno io avevo mai sentito parlare di budino salato prima del blog come tante altre cose. Anche io mi domando che cavolo cucinavo prima. Carinissima anche la presentazione con lo yogurt e i biscottini, potrebbe essere il mio spuntino prima di andare a nanna.
    un bacione e grazie
    sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma veramente fai uno spuntino prima di andare a dormire??? invidia massima, io diventerei una botte ;)))
      baciotti

      Elimina
  4. Che bell'idea! hai unito perfettamente alcuni tra i miei ingredienti preferiti! questa è da tenere a mente :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. zucchine + feta + menta + yogurt = estate, mare, grecia... cosa volere di più?
      un abbraccio

      Elimina
  5. Inutile dirti che ti amo, lo sai già e i motivi sono molteplici, non ultimo i tuoi biscottini gluten free e anche per le tue piccole bugie, come quella che no devo preoccuparmi della tua vittoria... :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ste carissima, questi biscottini li ho fatti proprio pensando a te :)) smackkkkkkkkkk!!!

      Elimina
  6. di sicuro, prima, cucinavi i biscotti- e per i palati di casa mia, sarebbero potuti bastare solo quelli, per vivere sempre felici e contenti :-)
    Torno seria, perchè c'è una cosa che devo dirti da un po' e me la dimentico sempre: quello che apprezzo ogni volta di più del tuo modo di cucinare, che ovviamente si riverbera anche sui tuoi contributi all'mtc, è questo forte senso di rispetto che è il vero filo conduttore delle tue proposte: rispetto per le materie prime, ovviamente, ma anche e soprattutto per le persone. La tua è una cucina che presuppone sempre un commensale e che anzi fa sì che ciascuno di noi desideri esserlo. Sei attenta alle intolleranze, alle allergie, agli equilibri delle stagioni e della natura e crei tu stessa piatti di grande equilibrio- e quindi, di grande interesse e di grande bontà... e poi ti stupisci, se i biscottini ti riescono al primo colpo? che altro modo hanno, per ringraziarti? :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se volevi farmi commuovere... ecco, ci sei riuscita... e ti assicuro che non è poi così facile smuovere quest'animo crucco!

      avendo una figlia vegetariana e conoscendo tante persone con allergie e intolleranze mi sembra assolutamente normalissimo tenerne conto... o no? ;)))

      Elimina
  7. che idea questo budino salato e con la feta deve essere delizioso:-) baci

    RispondiElimina
  8. Brava Cristina, questo budino mi ha fatto venire l'acquolina!!! Delizioso!!
    Franci

    RispondiElimina
  9. ma che bello questo budino!!! sembra tanto goloso..ci credo che hai avuto l'approvazione del marito!! :DD così lo vizi!

    RispondiElimina
  10. deliziosi questi budini, belle combinazioni di profumi e sapori freschi e aromatici...cosa ci abbineresti mia cara aspirante sommelier? dai è facile....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda che al 3° livello non ci sono ancora arrivata... ;)))
      comunque un bel vinello bianco ci sta bene di sicuro, perché non osare un buon retsina greco?

      Elimina
    2. sei sulla buona strada, non avevo dubbi comunque, diligentissima, capti tutto, bruci le tappe, brava! osa osa, yogurt greco e feta? e vai di retsina! giusto, perchè no?
      io avevo in mente un nostrano ineccepibile sauvignon ma vedo che sei già un'ardita, bene bene.....

      Elimina
  11. Stupendo...una sorta di zucchine in scapece rivisitata in budino! Mi piaceeeeeee....ma tantooo....E dicevi che non ci avevi ancora pensato. Ma guarda qui che meraviglia. E' davvero splendida e poi quei frollini di mais? Io non so davvero quando riuscirò a postare. Se tutto va bene, forse il 28 stesso. Se no, mi sa che stavolta si fa il salto...e non per colpa mia! Complimenti tesorona! Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci ho pensato molto, ho improvvisato un'idea sulla "carta" e poi via, l'ho realizzata... i biscottini no, quelli li avevo in mente di fare da un po' dopo aver trovato quella farina meravigliosa al negozio bio :)))
      dai dai che ce la fai anche tu!!!

      Elimina
  12. Davvero raffinatissima, come tutte le tue ricette. Un caloroso in bocca al lupo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no no no altro che in bocca al lupo... l'mtc mica lo voglio vincere, siamo matti? il bello è partecipare :)))

      Elimina
  13. Saranno anche abbinamenti collaudati, ma la fantasia della presentazione e' tutta farina del tuo sacco. E quei biscottelli al mais e feta? Da provare assolutamente, a costo di macinarmi la bramata nel macinacaffe'!! Complimenti carissima, brava come sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. macina macina... e fammi sapere :)))
      un bacione

      Elimina
  14. ma io sono attratta da quei frollini.... che buoni che devono essere.. l' ideale per accompagnare un budino come il tuo!! e poi la feta... io sono una feta-addicted :O)
    bon, praticamente mi piace tutto di questa ricetta!!!!
    un baione genio... !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io sono feta-addicted, totalmente!! sarà mica quello che attiva il neurone? ;)))
      un bacione anche a te

      Elimina
  15. Sai che sei la mia "crucca" preferita? Dal mio "turbolento" rapporto odio-amore con l'mtc mi è rimasta questa bella frequentazione...a prescindere. Con l'mtc è normale la "prima volta" e non mi meraviglio, mi meraviglio invece di cosa t'inventi ogni volta, la butti lì, semplice semplice e golosa golosa. A proposito di Celeste, non credo si sia persa, o almeno nessuno l'ha cercata è lì da tempo, e dopo aver avuto la conferma che non è la gatta dell'asilo allora mi sono attivata. Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che onore!! ma tutto dipende da quanti altri crucchi conosci ;))))))

      Elimina
  16. squisita combinazione di gusti, salsina e biscottini da leccarsi i baffi! Complimenti!

    RispondiElimina
  17. con questo MTC abbiamo fatto mangiare tante verdure ai nostri mariti! :-D e sono sicura che si sia leccato i baffi ma per la tua bravura! i biscottini sono perfetti come gli abbinamenti che hai scelto, amo la menta e la salsa si sposa benissimo.
    ciao!
    Francesca

    RispondiElimina
  18. mi piace moltissimo questo abbinamento :)

    RispondiElimina