sabato 5 gennaio 2013

I datteri ripieni di Giulia

Taaaanto tempo fa sono stata anch'io una "Recipe-tionist" che, per chi non lo sapesse, è un gioco a cadenza mensile bellissimo inventato da Flavia del blog cuocicucidici. Ne ho parlato tante volte (anche qui) e purtroppo è molto, troppo tempo che non vi partecipo più. Chiedo perdono a Flavia e rimedio subito!

La padrona di casa di questo mese è Giulia, che nel suo simpatico blog bilingue Love at Every Bite ci propone ricette per tutti i gusti, recensioni varie e bellissime foto di viaggi. A proposito: Giulia è in partenza per l'Australia, dove inizierà un nuovo lavoro... invidia io??? ma noooooooo!

In casa avevo una mezza confezione di datteri sopravvissuti alle feste e allora ho deciso di utilizzarli per questa semplicissima ricetta di Giulia. In realtà conoscevo un antipasto simile con le prugne ed ero molto curiosa di provare la versione "esotica": buonissima, approvata all'unanimità!!!

Datteri ripieni avvolti in pancetta
 

ingredienti:
2/3 datteri a testa
formaggio philadelphia
erba cipollina (io aneto)
pancetta a fette

Scaldate il forno a 180°C.
Tritate l'erba cipollina (o l'aneto) e amalgamatela con il philadelphia.
Fate un taglio verticale nei datteri. Snocciolateli ed eliminate l'eventuale picciolo.
Con l'aiuto di un cucchiaino farciteli con il formaggio, poi avvolgete ogni dattero in una fettina di pancetta.
Disponete i datteri su una teglia o pirofila e infornate per circa 5-6 minuti o finché la pancetta inizia a diventare croccante.
Sfornate, attendete qualche minuto e... gustate!


Giulia dice che si possono utilizzare anche altri tipi di formaggio morbido (ad es. lo stracchino) oppure omettere il formaggio. Invece dei datteri si possono usare i fichi secchi.

Cara Giulia, grazie mille per questa ricetta gustosissima e... BUON VIAGGIO!!!


E con questa ricetta partecipo al Recipe-tionist di gennaio della mia amica Flavia :)))

20 commenti:

  1. uuu che bellini! era da 1 pò che non li preparavo..una volta li preparavamo sempre per natale :) grazie mille per aver copiato! un bacione e tornerò a leggerti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecccerto, per natale sono perfetti!
      grazie a te per la dritta :)))

      Elimina
  2. Deliziosi, e pericolosi: possono diventare facilmente una droga, ne so qualcosa :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non dirmi che trovi la pancetta dalle tue parti...!
      bacioni e a presto

      Elimina
  3. Köstlich, das geht doch bestimmt auch mit Taleggio, oder?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmmh, taleggio hat vielleicht einen etwas zu starken geschmack... aber probieren kann man es auf jeden fall! sagst du mir, wie dir's geschmeckt hat?
      alles gute

      Elimina
  4. mi piacciono molto, li voglio fare assolutamente però utilizzerò della robiola, scusa ma detesto il philadelphia, forse ne ho mangiato troppo da piccina? ;-)
    baci e buon anno
    Cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. robiola? perfetta!!! come tutto quello che fai tu, cara cristina :)))

      Elimina
  5. saranno stati sicuramente ottimi!!!bravissima!!!

    RispondiElimina
  6. Buoni!!! I datteri è da parecchio che non li mangio fatti così, ma io ci mettevo il mascarpone, giusto per aggiungere qualche caloria in più... :-)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. evvvvvai col mascarpone, W le calorie! ;)))

      Elimina
  7. Ma grazie per essere tornata.... nulla da perdonare ..il bello del THE RECIPE-TIONIST è proprio che si partecipa quando si può e se si vuole... un bacione, Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima, è sempre un piacere partecipare alle tue super-iniziative :)

      Elimina
  8. Ma....datteri ripieni salati? Ma questa è una figata pazzesca, un'idea che mi piace tantissimo...Cara Cristina. Le ricette che selezioni sono sempre una sorpresa accattivante. Pensa che i datteri li ho sempre mangiati ripieni di pasta di mandorle o cioccolato...noiosiiiii....
    Ti abbraccio fortissimo, Pat

    RispondiElimina
  9. Ciao a tutti! Commento poco per mancanza di tempo, ma se posso vengo a sbirciare questo posticino di delizie.Da tempo mi son convertita al dattero in versione salata e siccome è piaciuto a tutti ho messo una volta un pezzetto di parmigiano all'interno: provate, garantito che è super! Il tutto avvolto con ottima pancetta o speck.Ora vogliono sempre così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao nicole, grazie mille per il tuo commento!
      allora ok, ricapitoliamo: li devo provare con la robiola, il mascarpone e il parmigiano... chi offre di più?!?

      Elimina

dite la vostra! :)